Trasferimento a Cracovia?

Temat przeniesiony do archwium
Ciao a tutti. Sono Giacomo, ho quasi 23 anni e scrivo da Genova. Sono stato dal 28 dicembre 2018 al 2 gennaio 2019 a Cracovia, di giorno turista, di sera a fare serata al Frantic Club. La città di Cracovia in 5 giorni mi ha letteralmente rapito e conquistato. Ho conosciuto un sacco di persone e ho tenuto corrispondenza con una ragazza di 25 anni di Tichy con cui ho ballato al Frantic che ahimè però sta in Germania e torna a Tichy e a Cracovia solo a Natale e in estate. Quindi lei non può aiutarmi più di tanto. Chiaramente 5 giorni non sono sufficienti per comprendere a pieno la realtà di Cracovia. Sono ancora studente per cui ci tornerò prima in vacanza qualche altra volta e forse farò l’erasmus lì. Studio giurisprudenza, non so se ci sia lavoro in Polonia per i giuristi. In Italia so per certo che giuristi, avvocati ecc. fanno fatica ad inserirsi per via della forte concorrenza di avvocati di 70 anni ed oltre che non vogliono andare in pensione. Parlo, oltre l’italiano, inglese a livello direi praticamente ottimo (ho notato che a Cracovia tutti parlano benissimo inglese, pure gli anziani, in Italia insomma.....sta di fatto che tutti mi capivano e io capivo loro) e un po’ di francese ma polacco so zero. Ho iniziato a fare un corso online gratuito Inglese-Polacco ma temo mi servirà un vero insegnante. Non credo di poter lavorare in Polonia senza sapere il polacco. Anche trovassi un’azienda internazionale a Cracovia che cerchi giuristi consentendo loro di usare l’inglese dovrei comunque imparare il polacco. Non si può vivere in un paese e non sapere la sua lingua. Chiederei quindi alcuni informazioni a chi già ci vive: in Polonia come funziona il sistema delle tasse, il sistema della sanità? La vita costa cara rapportata agli stipendi? A me con il cambio dagli euro è sembrato costasse tutto pochissimo, con 200€ in 5 giorni ho fatto tanta di quella roba che qui avrei speso 600€ come ridere. Gli affitti come sono? In vacanza ho alloggiato in appartamento ultramoderno sulla Bonerowska, a meno di 1km dalla piazza centrale, ma direi che a viverci così vicino al centro partirebbero troppi soldi. Le auto pagano una tassa rapportata alla potenza tipo il nostro bollo? Le assicurazioni per auto costano care? Se portassi la mia auto la dovrei farla reimmatricolare con la targa polacca vero? C’è qualche ragazzo o ragazza polacco/a che viva nel genovese o nell’alessandrino che frequenti questo forum col quale parlare un po’? Grazie a tutti

« 

Pomoc językowa - tłumaczenia

 »

Pomoc językowa - tłumaczenia